Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Affinché il rosso sia solo il colore dell’amore, noi ci siamo per dire basta alla violenza sulle donne. Parafrasando M. Luther King, ciò che spaventa non è la violenza dei cattivi, è l’indifferenza dei buoni. Per non sentirti complice, oggi 25 novembre, Piazza del Plebiscito intervieni, lascia un messaggio, una bambola, un piccolo gesto per dire “io ci sono”, “io condanno”, per iniziare un percorso insieme non di odio (perche’ l’odio non genera che odio), ma d’amore, di speranza, di solidarietà, per dire alle donne vittime di violenza: “Non siete sole!”.26182d59-fc84-4956-9c3d-27a00ecf3b28