Pellegrinaggio di San Sebastiano

e58cd6f5-2cba-4005-b62f-42ee8d7468ca a17c5e14-ad02-4b3e-8234-9cfa77860a12Il Sindaco Sebastiano Scorpo e tutta l’Amministrazione quest’anno hanno accolto, in occasione del tradizionale pellegrinaggio dei nostri “nuri” verso San Sebastiano di Melilli, con immenso piacere ed entusiasmo la richiesta della Fidapa di Solarino. L’arazzo “San Sebastiano”, sorretto da una struttura in ferro creata appositamente e donata dalla ditta F.lli Formica, nasce dall’idea e dalla devozione di due artigiane melillesi, Lusi Pitruzzello e Donatella Veca, con il contributo artistico di Antonino Albanese e la manodopera di Nicola Di Mauro. È realizzato con fiori di stoffa, raso ed organza e rappresenta l’effige del Santo Patrono del Comune di Melilli. La Fidapa, sezione di Solarino, Rita Limer, Milena Cianci e tutte le fidapine, in collaborazione con le artigiane, hanno proposto al Sindaco Sebastiano Scorpo e a tutta l’Amministrazione di esporre l’arazzo lungo la parete del Palazzo municipale per rendere ancora più suggestivo Il momento della partenza del numerosissimo gruppo di devoti. Solarino è uno dei paesi più legati alla tradizione dei “nuri” che nella notte della ricorrenza religiosa, culturale e sociale, partono da Piazza del Plebiscito alle 5 del mattino di ogni 4 maggio, e raggiungono a piedi il paesino del Santo.

Auguriamo a tutti i devoti un sano, sereno e benedetto pellegrinaggio.

W San Sebastiano!