Problemi erogazione acqua – Avviso importante

Visti i problemi di erogazione dell’acqua in alcune zone della parte alta del paese, si comunica quanto segue:
il Sindaco si è confrontato in questi giorni con l’ufficio tecnico per capire il problema e trovare le giuste e fattibili soluzioni. Stamattina ha anche ricevuto un gruppo di residenti che, legittimamente, chiedono spiegazioni e soluzioni. Innanzitutto è stato comunicato che si è constatato che, purtroppo, il livello di pescaggio dell’acqua nei due pozzi, è calato sensibilmente rispetto al passato. Questo determina una minore gittata verso la rete idrica cittadina e la conseguente bassa pressione, se non addirittura totalmente mancante in alcune ore del giorno, nella parte alta del paese, in particolare nelle vie Isonzo, Bellini e Piave. Come prima soluzione, innanzitutto, sono stati previsti dei punti di distribuzione dell’acqua in Piazza A. Moro e IV Novembre, da domani pomeriggio, un’autobotte sarà presente in via Isonzo.
Dopodiché, verranno messi in atto degli accorgimenti per immettere più acqua, alzando quindi la pressione, nelle tubazioni della parte del paese che soffre di più.
In estate è evidente che il consumo dell’acqua aumenta esponenzialmente, e con esso anche lo spreco. L’Amministrazione ha già valutato una soluzione definitiva che costerebbe circa 5 milioni di euro. Ed al momento attuale, si capisce bene come sia pressoché impossibile prendere in considerazione il rifacimento di tutta la rete idrica del paese. Dunque si sta facendo di tutto per porre rimedi fattibili ed immediati.
Infine vogliamo ricordare che l’acqua è un bene prezioso e non infinito, e che dunque un’attenzione minuziosa allo spreco di essa, è un’azione che chiediamo con forza a tutti i cittadini e che certamente aiuterebbe tutti nel soffrire meno.
Ci scusiamo per il disagio, vi terremo aggiornati.